x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto

Erbe ornamentali: le graminacee

 

Graminacee, ciperacee, giuncacee e poacee per comodità sono riunite sotto il nome di erbe ornamentali: definizione non botanica ma esplicativa del loro uso possibile.

Caratteristiche

Benché l’opinione comune dica, con ragione, che le qualità principali delle graminacee siano leggerezza, flessuosità, movimento e suono, l’altra loro caratteristica è l’essere dei gendarmi. Il che in giardino ha una qualche utilità.
C’è un momento in cui le erbacee eccedono in esuberanza: allora è arrivato il tempo di far rispettare le regole con le graminacee.
Sono le artefici di una gerarchia delle piante in un giardino (o in terrazzo).
Farsi prendere la mano dalla smania di collezionare o dal desiderio di accumulare specie e varietà diverse spesso è una delle ragioni dell’insuccesso di un giardino: troppo disordinato, troppo banale, troppo ondivago nei risultati.
In altre parole: alcuni amano combinare molte e diverse forme di pianta o di fiore, altri vanno alla ricerca di molti e diversi colori.
Spesso il molto diventa troppo. Tener presente la gerarchia delle piante è soprattutto un metodo che aiuta nelle scelte e stimola le idee. E le graminacee diventano uno dei tanti strumenti per metterlo in pratica.  Detto questo, sono delle ottime compagne di erbacee e rose.

Da primavera alla fine dell'inverno

In linea di massima il periodo di interesse di una graminacea va dalla tarda primavera, periodo in cui cominciano a "fiorire", fino alla fine dell’inverno: quando la maggior parte delle erbacee ha finito la propria stagione vegetativa, le graminacee sono ancora al loro meglio.
In autunno, spesso, il colore del fogliame vira al giallo dorato o alle varie tonalità del rosso.
In inverno sono magnifiche sotto la neve o dopo una gelata.

Vantaggi

Sono per lo più rustiche e di poche esigenze; moltissime resistono bene alla siccità. Per il primo periodo dopo l’impianto vanno bagnate in abbondanza in modo che le radici si sviluppino bene ed arrivino in profondità. Poi, è fatta: le graminacee diventano autonome. O quasi.
Le graminacee sono coltivate in vaso 22 cm, tranne alcune in vaso 15 cm.
La disponibilità varia a seconda della stagione, per informazioni e prezzi contattare il vivaio.


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


20,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


12,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,80 €
Dettagli prodotto


15,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto


8,00 €
Dettagli prodotto

Pagina 1 di 3