Il premio 'Terre de Femmes' 2017 a Susanna Magistretti

Susanna Magistretti ha vinto la Seconda Edizione Italiana del Premio 'Terre de Femmes' 2017 grazie al progetto "Cascina Bollate – La Natura entra in Carcere".

In vivaio la chiamiamo 'Colei che non vuole essere nominata' (però è molto meno perfida di Lord Voldemort...) ma questa volta non se ne può fare a meno. La nostra Susanna Magistretti ha vinto la Seconda Edizione Italiana del Premio 'Terre de Femmes' di Yves Rocher Italia grazie al progetto "Cascina Bollate – La Natura entra in Carcere". Ve lo raccontiamo perché grazie a questo premio rinnoveremo e sistemeremo il nostro giardino didattico sul piazzale esterno del carcere.

Il Premio 'Terre de Femmes' sostiene da 16 anni in tutto il mondo donne straordinarie che operano per la tutela dell’ambiente, evidenziando il loro impegno affinché serva da esempio e apra nuove strade.

QUI la video intervista a Susanna Magistretti.

Susanna Magistretti è anche in gara per il Prix international di Terre de Femmes della Fondazione Yves Rocher, scopri come è andata a finire...

Stampa