fbpx

Si ricomincia a metà ma si ricomincia!

Il vivaio resta chiuso (online siamo aperti)

La differenza tra noi e gli altri vivai - tendenzialmente aperti - sta nel fatto che siamo all'interno del carcere e quindi la questione del contagio in una grande comunità complica parecchio l’allentamento delle misure sanitarie. Per ora il vivaio resta chiuso al pubblico. Appena la situazione ritornerà alla normalità, sarete i primi a saperlo! 

Da metà settembre le spedizioni riprendono e le piante ripartono!

Le piante ripartono dunque e arrivano a casa vostra via corriere. Ma, se abitate a Milano, ve le può portare a casa un volontario di Cascina Bollate oppure le potete ritirare alla Libreria della Natura. Infine, se volete, le venite a prendere  in vivaio. Per la precisione, nel piazzale davanti al carcere. In attesa di tempi migliori.

Guardate le piante di Cascina Bollate sul nostro catalogo online.

Contattateci per maggiori informazioni.

Stampa