Vanga & Pennello: una giornata nel vivaio di Cascina Bollate

Sabato 9 giugno, dalle 9,30 alle 18. Dipingere e coltivare fiori di campo: una giornata nel vivaio del carcere di Bollate.

Sabato 9 giugno dalle 9,30 alle 18 vi aspettiamo in vivaio con un appuntamento nuovo di zecca: Vanga&Pennello.

La giornata sarà divisa in due appuntamenti sotto lo stesso ‘cappello’ tematico:

  • Mattina – 9,30 / 13,30: corso di acquarello botanico a cura di Silvia Molinari
  • Pomeriggio – 14,30 / 18: pomeriggio all’ombra delle piante di Cascina Bollate

Vanga & Pennello a Cascina Bollate

CORSO DI ACQUARELLO BOTANICO a cura di Silvia Molinari

Ripresa dal vero di fiori di campo e rose botaniche e al termine petit déjeuner sur l’herbe: come chiamare altrimenti lo spuntino dopo una mattinata di acquarello?

Costo 70,00 € (pranzo incluso)

Numero massimo di partecipanti 15, minimo 5.
Iscrizione obbligatoria entro il 5 giugno.

ISCRIZIONI QUI

L’appuntamento è alle ore 9,00 sul piazzale antistante l’ingresso del carcere in via Cristina Belgioioso 120, Milano.

Dopo il corso, puoi fermarti per goderti anche le iniziative gratuite del pomeriggio.

Vanga & Pennello a Cascina Bollate

UN POMERIGGIO ALL’OMBRA DELLE PIANTE DI CASCINA BOLLATE

  • Dimostrazione di acquerello naturalistico – Silvia Molinari
  • Le rose nella pittura, dai fiamminghi all’arte contemporanea – Anna Peyron
  • La coltivazione di fiori di campo e rose botaniche – Saskia Pellion e Susanna Magistretti
  • Visita del vivaio, dove saranno in vendita anche rose e ortensie del Vivaio Peyron

Ingresso gratuito

Numero massimo di partecipanti 70. 

Iscrizione obbligatoria entro il 5 giugno. 

L’appuntamento è alle ore 14 oppure alle ore 16 (indispensabile arrivare puntuali) sul piazzale antistante l’ingresso del carcere in via Cristina Belgioioso 120, Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna in alto