fbpx

Cascina Bollate Pagina FacebookCascina Bollate Profilo Ufficiale InstagramCascina Bollate su Whatsapp

 x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto

Leggi qui come acquistare le nostre piante ↓↑

Per acquistare le piante del vivaio di Cascina Bollate:

  • Scegliete le piante qui sul nostro catalogo online
  • Per ogni pianta, selezionate la quantità desiderata e fate clic su "Aggiungi al carrello".
  • Quando avete concluso gli acquisti ovvero avete finito di scegliere le vostre nuove piante, fate clic su "Mostra il carrello" e seguite le istruzioni per scegliere la modalità di pagamento e di consegna.

Metodi di pagamento

  • Paypal, pagamenti veloci e sicuri
  • Bonifico - IBAN IT42A0306909606100000070880 

Spedizione

1) Via corriere in tutta Italia, da € 16,00

  • A pagamento ricevuto, le piante vengono imballate e spedite normalmente entro 10/15 giorni dall'ordine. 
  • Il corriere, una volta ricevute le piante, le consegna nelle 48 successive, dal lunedì al venerdì su tutto il territorio nazionale. 
  • Il costo della spedizione è di € 16,00 (max 30 kg per ogni pacco). Come indicazione di massima, un vaso diametro 15 cm pesa in media 700 grammi.

2) A Milano consegna a € 10,00

Se abitate a Milano o zone limitrofe è attiva la consegna a domicilio a € 10,00. A pagamento ricevuto, riceverete le piante a casa vostra entro 10 giorni circa.

3) Dal 21 settembre 2020, consegna  gratuita (e ritiro) alla Libreria della Natura

Ordinate le piante online e le ritirate gratuitamente alla Libreria della Natura di Milano (Via Maiocchi 11, 20129 Milano - zona Porta Venezia), SOLO il mercoledì dalle 15 alle 18.

4) Ritiro a Cascina Bollate

E, per chi vuole, appuntamento nel piazzale davanti al vivaio (che ahinoi è ancora chiuso al pubblico) per il ritiro delle piante.

Informazioni utili

Cascina Bollate, vivaio
c/o Casa di Reclusione di Milano - Bollate
Via Cristina Belgioioso 120
20157 Milano
Come arrivare

Serve aiuto? Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bacheca Usato
Cascina Bollate 2

Erbacee annuali

Tra marzo e aprile tutti i giardini sono belli. E’ la primavera o siamo noi che non vediamo l'ora di uscire dall’inverno? Da giugno in poi cominciano le dolenti note: le azalee sfioriscono e diventano un banale cespuglio verde, le forsizie appassiscono e dei tulipani restano solo le foglie, brutte.  E’ allora che il geranio (nome botanico: pelargonio) diventa un bene - rifugio: quando non si ammala, fiorisce tutta l’estate. Sarebbe fondamentale prevedere i mutamenti del giardino e prepararli. Piuttosto che fare affidamento sempre e comunque sulla rifiorenza continua o sulle piante sempreverdi, può essere una buona idea piantare le annuali, che spesso garantiscono un’esplosione inaspettata di colore  e di vita nel giardino (o sui balconi)  d’estate.

Caratteristiche

  • Le chiamiamo annuali o stagionali ma sono semplicemente delle perenni di origine tropicale o sub-tropicale che nei nostri climi non sopravvivono.
  • Germinano, crescono, fioriscono e muoiono in una sola stagione, l'estate. Ma a volte ritornano (soprattutto se ne conservate i semi)

Coltivazione

  • Tagliare i fiori appassiti per farle rifiorire il più a lungo possibile
  • Se l’inverno non è troppo rigido, spesso si auto-disseminano
  • Raccogliere i semi delle annuali, conservarli e seminarli la primavera successiva
  • E' necessaria una buona concimazione per aiutarle a fiorire in così breve tempo

 

Le coltiviamo per lo più in vaso 15 cm o in vaso 10 cm.

Di anno in anno la collezione può variare. Per informazioni, contattate il vivaio.


6,00 €
Dettagli prodotto


4,00 €
Dettagli prodotto

Pagina 1 di 2