Piante da interno

D’inverno a casa, d’estate fuori: questa è in estrema sintesi la vita delle piante che temono il gelo e che – con un corto circuito del marketing più che della logica – vengono definite da appartamento invece che da clima mediterraneo oppure temperato o subtropicale etc. etc.

Certo, meglio sarebbe non confondere la casa con un’orangerie o con una serra riscaldata, umidificata a dovere e felicemente esposta. Anche perché limonaie e giardini d’inverno non sono esattamente lo standard del nostro modo d’abitare.

Leggi tutto

Con le piante da interno si dovrebbe essere pragmatici e partire dal presupposto che non sfangherebbero mai l’inverno in un clima continentale ma, una volta riparate in casa, potrebbero sopravvivere.

Il condizionale è d’obbligo, visto che da molti decenni ormai si vedono maestosi (nel loro habitat) Ficus benjamina, Dracaena marginata e Philodendron monstera che d’inverno vivacchiano stentatamente in salotto, con un’aria per loro troppo secca, troppo calda e senza luce sufficiente.

Per questo, nella piccola selezione di piante cosiddette da interno che coltiviamo, abbiamo scelto quelle che si adattano più facilmente alla vita domestica e che si fanno bastare i canonici tre mesi d’aria. E nel caso mostrino troppi segni di cedimento si riproducono con grande facilità per talea…

Coltiviamo le piante da interno in vaso 15 cm e in vaso 18 cm

Per informazioni contattate il vivaio.

Chiudi

 

Visualizzazione di 1-12 di 24 risultati

Carrello

Ricerca avanzata

Tag prodotto

Torna su